ricette

Panforte

Ingredienti:

500 gr. di mandorle intere
160 gr. di farina
350 gr. di zucchero
120 gr. di miele
½ cucchiaino di noce moscata grattugiata
½ cucchiaino di cannella più altre spezie
400 gr. di frutta candita (arancia, cedro)
Sale Q.B.

 

Procedimento:

Mettete su una teglia da forno le mandorle e fatele tostare per circa 10 minuti in forno.

In una casseruola fate sciogliere a fiamma dolce il miele e lo zucchero, mescolare per non far attaccare il composto, quando avrà preso un colore bruno togliete la casseruola dal fuoco e aggiungete le mandorle, la farina, i canditi, la noce moscata grattugiata, la cannella in polvere e le spezie. Amalgamate bene il composto.

Rivestite con la cialda in fondo di una teglia tonda , possibilmente con chiusura a cerniera, versatevi l'impasto del dolce (che avrà uno spessore di circa 2 centimetri) ed infornate per 30 minuti a 150 gradi.

Terminata la cottura togliete dallo stampo il panforte e spolveratelo con zucchero a velo.
Il dolce va servito freddo.

 

Torta Vegana al Farro

Ingredienti:

210 gr. di farina di farro
130 gr. di farina di mandorle (passate le mandorle nel mixer)
2 vasetti di yogurt di soia alla frutta
1 bustina e 1/2 di lievito per dolci
160 gr. di sciroppo di agave
60 gr. di olio di semi (inodore)
1 pizzico di sale
zucchero a velo
marmellata

 

Procedimento:

Unite la farina di mandorle a quella di grano saraceno, il lievito, il sale e mescolate bene.

In un altro recipiente mescolate  lo yogurt con l’olio e lo sciroppo.
In seguito impastate i 2 composti, versate l’impasto in una uno stampo e infornate a 130° per 30 minuti, poi a 160° per 20 min e, se la torta non vi sembra ancora cotta, aumentate la temperatura a 180° per 5 minuti.

Tagliate a metà la torta e spalmateci la marmellata; se volete potete farla riposare in frigo e al momento di servire spolverateci sopra del cocco in scaglie o zucchero a velo.

Buon appetito!!!!!

Tiramisù al pandoro

Ingredienti:

1 pandoro

500 gr. di mascarpone

500 ml. di panna da montare

caffè q.b

160 gr. di zucchero

8 tuorli d'uovo

cacao amaro q.b

 

Procedimento:

Montare i tuorli con lo zucchero. In un contenitore  a parte montiamo delicatamente la panna e il mascarpone ed infine li uniamo al composto di uova, sempre mescolando delicatamente.
Quindi tagliamo il Pandoro a fette e le adagiamo in una pirofila, le bagniamo con il caffè allungato con un pò di acqua o rhum, poi ricopriamo con la crema al mascarpone continuando così per altri due strati o tre. L'ultimo strato lo cospargete di cacao amaro e scagliette di cioccolato.
Coprite con la pellicola e fatelo riposare in frigorifero per almeno 2 ore prima di servirlo.

E buon appetito!!!

Crostata di San Valentino

Prendete della pasta frolla (come da ricetta crostata marmellata) stendetela con il mattarello su un piano infarinato ad una altezza di 5/8 mm e ponetela in uno stampo fatto a cuore, fate dei piccoli fori con la forchetta e stendeteci sopra della marmellata di fragole o ribes rossi, quindi ricoprite sigillando bene i bordi con altra pasta frolla con cui avrete fatto qualche cuoricino con uno stampo da biscotti o con un coltellino di modo che si veda la marmellata, mettere in forno a 180/190 per circa 30 minuti.

Togliere dal forno lasciare un po’ raffreddare quindi spolverare con zucchero a velo e servire.

E buon San Valentino a tutti

 

 

Cheesecake al cioccolato

Ingredienti:

170 gr. di biscotti tipo digestive
100 gr. di burro
400 gr. di Philadelphia
200 gr. di panna liquida
90 gr. di zucchero
2 cucchiai di maizena (o amido di mais)
Vanillina
1 uovo intero
Salsa al cioccolato

Per preparare la Salsa al cioccolato servono:

Ingredienti:
                      
200 gr.di Cioccolato fondente
250 gr. di Panna
80 gr. di Zucchero
60 gr. di Burro

Preparazione:

Mettere a scaldare la panna con lo zucchero, tritare la cioccolata appena la panna raggiunge il bollore togliere dal fuoco e versare sulla cioccolata, mischiare con un mestolo, aggiungere il burro e frullare con mini pin.

La salsa è pronta!

 

Preparazione:

Fate sciogliere il burro, tritare i biscotti, aggiungere un cucchiaino di zucchero e amalgamate bene fino a far assorbire il burro nel trito di biscotti.
Imburrare una tortiera spolverare con farina e versare il trito di biscotti e burro facendo aderire bene al fondo della tortiera, pressando con le mani, un cucchiaio o un bicchiere col fondo piatto.  Riporre in frigo per mezz’ora coprendo con carta alluminio. Dopo un quarto d’ora cominciate a preparare la crema al formaggio: fate montare leggermente la panna liquida in un contenitore capiente, aggiungete il Philadelphia e frullate, poi lo zucchero e, sempre frullando, l’uovo, infine aggiungete la vanillina e la maizena setacciata.
Montare ancora un po’ e quando la crema avrà una consistenza abbastanza densa sarà pronta. A questo punto prendete la tortiera con la base di biscotto dal frigo, e versateci sopra la crema al formaggio che avete appena fatto. Livellate la superficie, infornate e fate cuocere in forno preriscaldato per 50 minuti a 170°, togliete la tortiera dal forno e lasciate raffreddare il cheesecake al cioccolato per una ventina di minuti. Poi mettetelo in frigo per tutta la notte o comunque almeno 10 ore. Prima di servire spalmare il cioccolato liquido sulla torta.
E buon appetito!!!